Prima classe del nuovo anno, è bello cominciare avendo cura delle cose che ami.

Bisogna mettere l’Arte in ogni gesto, bisogna che ogni gesto sia Arte.

Il Dojo è lo specchio del praticante, il praticante è specchio del Dojo, e il tatami-keiko rimane sempre una pratica imprescindibile.