Per la prima volta la nostra Giornata Mondiale del Tai Chi Chuan e Qi Gong non è stata trascorsa praticando insieme ad insegnanti ed allievi della nostra Scuola, ma ciascuno a casa sua, a causa delle restrizioni imposte per limitare la diffusione del Covid-19.

Memori del fatto che le discipline che pratichiamo ci insegnano ad adattarci agli eventi ed a cercare di trarre il meglio da ogni situazione che viviamo, come associazione abbiamo colto questa occasione per cimentarci con le possibilità offerte dalle nuove tecnologie e – ispirati da un famoso detto – abbiamo pensato che se i praticanti non possono raggiungere l’insegnante, sarà l’insegnante ad andare da loro.

Abbiamo così organizzato una lezione trasmessa in diretta sulla nostra pagina Facebook, in modo da consentire a tutti di potersi collegare e seguirci comodamente da casa.

Abbiamo ricevuto l’incoraggiamento da parte del nostro Maestro e il saluto di amici e praticanti vicini e lontani ha costellato le due ore e mezza di trasmissione in diretta.

Aldilà dei numeri, che ovviamente sono limitati, è stata una bella esperienza, utile anche a indicarci un modo alternativo di praticare, che ovviamente non potrà mai sostituire quella che si svolge tutti insieme nel nostro Kwoon, ma può essere un utile succedaneo per non impigrirsi troppo.

Grazie a tutti coloro che sono passati a trovarci ed hanno praticato con noi!